29
Mar, Nov

Dopo 25 anni della creazione del Marchio SAN PAOLO, accogliendo i suggerimenti delle diverse Circoscrizioni e in risposta alle tante lacune, specialmente con l’avvento della rete e degli strumenti digitali, il CTIA ha voluto aggiornare il Manuale di Applicazione del Marchio, pubblicato inizialmente in forma cartacea e successivamente in CD-ROM e nel sito web. 

La cura nell’uso del marchio, su cui il CTIA è chiamato a vigilare, è essenziale e porterà a ridare valore ai contenuti che il marchio vuole esprimere, ma esalterà anche la consapevolezza che una chiara e autorevole rappresentazione dell’immagine istituzionale – insieme sintesi ed espressione della nostra mission – parte da un corretto uso dello strumento simbolico per eccellenza di ogni organizzazione: il brand o marchio che la distingue. 

In questo modo il manuale diventa norma e guida di facile applicazione per tutti gli addetti: designer, editore, tecnico della produzione, stampatore, promotore, ecc. L’uso costante del manuale permetterà alla Società San Paolo di presentarsi ed ottenere una forte coerenza di immagine fra la propria missione e la sua lettura da parte di pubblici multiculturali. 


LOGO

Società San PaoloSan Paolo


MANUALE DLE MARCHIO

ItalianoSpagnolo


* Per chiarire ogni dubbio sulla applicazione del presente Manuale o indicare possibile correzione, chiediamo gentilmente di scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pensiero del Fondatore

29 Novembre 2022

Poiché l’uomo ha come primo dovere di conoscere e aderire alle verità della fede: «Siamo creati per conoscere... Dio», queste verità rivelate da Dio e che la Chiesa c’insegna e ci propone quale oggetto della nostra fede, devono tenere il primo posto nell’oggetto dell’apostolato dell’edizione (AE, 18-19).

29 Novembre 2022

Puesto que el hombre tiene como primer deber conocer y abrazar las verdades de la fe –«Hemos sido creados para conocer... a Dios»–, estas verdades reveladas por Dios y que la Iglesia nos enseña y propone como objeto de nuestra fe, deben ocupar el primer lugar en el objeto del apostolado de la edición (AE, 18-19).

29 Novembre 2022

Since the prime duty of human beings is to know and adhere to the truths of faith: “We were created to know… God”, such truths revealed by God and which the Church teaches and proposes to us as the object of our faith, must be the publishing apostolate’s primary object (AE, 18-19).